Gianni-Emilio Simonetti

Notizie dalla Zoè 2008 -  tecnica mista e collage su tela - cm 40x40
One inch equal for feet....  1967 - tecnica mista e collage su tela cm 72x91
Mutica n. 13 Anni 60 -  tecnica mista e collage su cartone - cm 52x69,5
La razon de los amantes 2014 - tecnica mista e collage su tela - cm 30x30
Jeu de le roi fantome 2005 - tecnica mista e collage su cartone - cm 71x50
Gare Saint Lazare 2010 - tecnica mista e collage su cartone cm 71x50
SAUSSSSS...URATO Anni 60 - tecnica mista e collage su cartone - cm 52x69,5
From a book of prayers of my rabbi(t) 1963 - tecnica mista e collage su tela cm 71x50
La grammatizzazione musicale 2011 - tecnica mista e collage su cartone - cm 71x50
Da l'homme a l'homme  (s.d.) tecnica mista e collage su dibond - cm 50x70
U-Bahn 1999 - tecnica mista e collage su cartoncino - cm 50x71
Au filles du beaux quartiers des l'aisance 2015 -  tecnica mista e collage su tela - cm 60x80
Charade sest  2016 - tecnica mista e collage su tela - cm 60x80
Da l'homme a l'homme... third movement (s.d.) ecnica mista e collage su dibond - cm 50x70
Hotel Recamier - tecnica mista e collage su cartone - cm 70,5x50 (s.d.) tecnica mista e collage su cartone - cm 70,5x50
Sur le voces... 2004 tecnica mista e collage su tela - cm 40x40
Aux enfants de l'Aveiron (s.d.) tecnica mista e collage su tela - cm 40x40
 il Duomo di Colonia 2005 - tecnica mista e collage su tela - cm 40x40
Un monumento per... 2007 - tecnica mista e collage su tela - cm 40x40
Top side 2010 - tecnica mista e collage su tela - cm 40x40
Per sognare il mondo bisogna entrare nei calcoli 2000 - tecnica mista e collage su tela  cm 40x40
Sciarada 010102 2016 - tecnica mista e collage su tela - cm 28x35
Il rammendo e il rimedio 1998 - tecnica mista e collage su tela - cm 26x31
E' l'insistere delle utopie che banalizza i saperi 2008 - tecnica mista e collage su tela -  cm 32x32
Lesc roses mal defendues 2001 - cm 40x40
Laurence Stern o il ticchettio della clitoride - 2011  - 2011 - tecnica mista e collage su tela - cm 40x40
Quando il visivo surroga il significato (s.d.) tecnica mista e collage su tela - cm 30x30
Henry Darger 1997 - tecnica mista e collage su tela - cm 23x17
Le ferite  invisibili 2000 - tecnica mista e collage su tela - cm 16,5x24
The goodbyes 2008 - tecnica mista e collage su dibond - cm 50x70
Condividi

BIOGRAFIA

Gianni-Emilio Simonetti

Nato a Roma nel 1940, vive sul Lago Maggiore.

Artista visivo, docente e scrittore, Gianni-Emilio Simonetti è sicuramente l'esponente italiano più importante del movimento Fluxus. Nel 1964, con Daniela Palazzoli, realizza "Gesto e Segno", la prima manifestazione italiana dedicata a Fluxus, alla galleria Blu di Milano. Con Daniela Palazzoli e Gianni Sassi è stato il promotore di questo movimento in Italia attraverso la casa editrice ED.912 e la pubblicazione della rivista "B't". Il sodalizio con George Maciunas darà vita a numerosi concerti, pubblicazioni e avvenimenti organizzati all'insegna di Fluxus in Italia. Nel 1965, tramite Dick Higgins e la "Something Else Press" entra in contatto con John Cage e inizia a comporre la serie "Mutica", diciassette brani di musica muta dove, attraverso la tecnica del collage, l'aspetto visivo dei segni e dei colori giocano un ruolo principale, prevedendo l'inizio di azioni, senza poter stabilire l'esito ultimo, dando così molta più importanza al processo di creazione che al prodotto finale. L'artista svilupperà nel corso degli anni una ricerca legata alla visione del suono, in cui il linguaggio visivo e la musica si incrociano con dei frammenti di segni e colori, immagini e parole.

Alcune mostre personali:
Galleria Apollinaire, Milano, 1966.  
Galleria Schwarz, Milano, 1967.   
Galleria Il Punto, Torino, 1967.  
Galleria La Bertesca, Genova, 1967.  
Galleria Le Zodiaque, Bruxelles, 1967.  
Galleria Bonino, New York, 1970.  
Galleria Le Minotaure, Parigi, 1973.  
Keller Galerie, Baden Baden, 1975.  
Galerie 66, Stuttgart, 1978. 
Biennale di Venezia, From Nature To Art, 1978 
Mercato del Sale, Milano 1991. 
Biennale di Venezia, Punti Cardinali dell’Arte, 1993 
Galleria Uribe, Bilbao 1996.  
Galleria M. Brunet, Lione 1998.  
Sharevolution Art Gallery, Genova 2017.  
Galleria Conceptual, Milano 2018.
AF Gallery, Bologna, 2021

Ha partecipato a numerose esposizioni collettive, pubbliche e private.  Ha realizzato tra 1964 e il 2018 più di trenta Fluxus Events.    
Nel 2017, l'intero archivio di G. E. Simonetti, dal 1962 al 2016 circa, è stato acquisito dalla Beinecke Library della Yale University.   Ha scritto più di quindici libri, tra saggi e romanzi. 

Gianni-Emilio Simonetti 

Born in Rome in 1940, lives on Lake Maggiore.

Visual artist, teacher and writer, Gianni-Emilio Simonetti is certainly the most important Italian exponent of the Fluxus movement. In 1964, with Daniela Palazzoli, he created «Gesto e Segno», the first Italian event dedicated to Fluxus, at the Galleria Blu in Milan. With Daniela Palazzoli and Gianni Sassi he was then the promoter of this movement in Italy through the publishing house ED.912 and the publication of the magazine «B't». The partnership with George Maciunas will give life to numerous concerts, publications and events organized under the banner of Fluxus in Italy. In 1965, through Dick Higgins and the "Something Else Press", he came into contact with John Cage and began composing the "Mutica" series, seventeen pieces of silent music where, through the technique of collage, the visual aspect of signs and colors play a main role, predicting the start of actions, without being able to establish the ultimate outcome, thus giving much more importance to the creation process than to the final product. Over the years the artist will develop a research linked to vision and sound, in which visual language and music intersect with fragments of signs and colors, images and words.

 Some personal exhibitions:
Galleria Apollinaire, Milano, 1966.  
Galleria Schwarz, Milano, 1967.   
Galleria Il Punto, Torino, 1967.  
Galleria La Bertesca, Genova, 1967.  
Galleria Le Zodiaque, Bruxelles, 1967.  
Galleria Bonino, New York, 1970.  
Galleria Le Minotaure, Parigi, 1973.  
Keller Galerie, Baden Baden, 1975.  
Galerie 66, Stuttgart, 1978. 
Biennale di Venezia, From Nature To Art, 1978 
Mercato del Sale, Milano 1991. 
Biennale di Venezia, Punti Cardinali dell’Arte, 1993 
Galleria Uribe, Bilbao 1996.  
Galleria M. Brunet, Lione 1998.  
Sharevolution Art Gallery, Genova 2017.  
Galleria Conceptual, Milano 2018.
AF Gallery, Bologna, 2021.

He has participated in numerous collective exhibitions, both public and private. He created more than thirty Fluxus Events between 1964 and 2018.
In 2017, the entire archive of G. E. Simonetti, from about 1962 to 2016, was acquired by the Beinecke Library of Yale University. He has written more than fifteen books, including essays and novels.