- Nero e più nero

Veduta parziale della mostra
Veduta parziale della mostra
Veduta parziale della mostra
Veduta parziale della mostra
Veduta parziale della mostra
Veduta parziale della mostra
Veduta parziale della mostra
Condividi

COMUNICATO STAMPA


Dal 15 giugno al 31 luglio 2020, aprirà su appuntamento presso AF Gallery Nero e più nero. La mostra traccia l’utilizzo del colorenell'arte contemporanea attraverso le opere di nove artisti italiani dagli anni’60 ad oggi.
"Nero e più nero" è il termine con il quale, nelgergo della stampa, si indica l’accentuazione del nero nella sua pienezza. Inquesto caso, il termine è stato punto di partenza per osservare il ruolo delcolore nero (o non-colore) nell'arte.
Negli ultimi decenni le modalità d’indagine artistica sonocambiate, così anche l’uso dei colori e le simbologie a loro annesse. Questatrasformazione ha inciso molto sul nero, non più fondo in secondo piano maprotagonista delle azioni artistiche. Le opere in mostra partono dal nero peraprire riflessioni sulla complessità del colore, difficile da circoscrivere inuna definizione. Il percorso espositivo racconta le diverse visioni artisticherivelate attraverso il non-colore, mezzo per avvicinarsi il più possibile allaverità.
In mostra sono presenti le opere dei seguenti artisti: Sergia Avveduti, Nanni Balestrini, Vincenzo Cabiati, Amedeo Martegani, FabioMauri, Marco Neri, Luca Pancrazzi, Stefano Peroli, Gilberto Zorio.
 
a cura di Aurora Alberti
 


From 15 June to 31 July 2020 Nero e più nero open by appointment at AF Gallery. The exhibition traces the use of color incontemporary art by 9 italian artists’s works from the 1960s to date.
“Black and more black”, is the press’s term by to refer anincrease of black in its fullness form. In this case, the term was the pointfor open the observing on black’s role in art.
In recent decades, the artist’s method on work have changedlike the use of colors and the symbols attached to them. This transformationhas reflected on black in the picture's composition: no in the background butthe protagonist of artistic actions. The exhibition start from black, to openpoint of view on the complexity of color, hard to defination. The expositiondisplay tells the different visions revealed through non-color, a means to ofgetting as possible to the truth.
The work are of the artists: Sergia Avveduti, NanniBalestrini, Vincenzo Cabiati, Amedeo Martegani, Fabio Mauri, Marco Neri, LucaPancrazzi, Stefano Peroli, Gilberto Zorio.


Download PDF