News

Fingere lo spazio per fermare il tempo

Peter Demetz
8 settembre – 28 ottobre

Fingere lo spazio per fermare il tempo Nell’ambito del progetto Maravee Fiction 2018 si tiene la mostra personale di Peter Demetz. Qui l’artista espone dodici gruppi scultorei caratterizzati dalla compenetrazione tra l’antica sapienza artigianale della lavorazione del legno e i rinvii decisamente contemporanei ai concetti sospesi di spazio e tempo, di realtà e finzione. La figura umana appare dunque immersa in una atemporalità introspettiva, dove la cura minuziosa delle figure umane si staglia e si immerge in scenari fondati su inganni visivi e sintesi concettuali. Le sculture acquisiranno poi un corpo scenico grazie alla performance attoriale, coreutica e musicale di Fabiano Fantini, Anna Apollonio, Cabiria Lizzi e Laura Ursella, con la coreografia di Marina Forgiarini – Petite école.

https://www.progettomaravee.com/

Condividi